Carrello

Non ci sono prodotti nel carrello

Il ragù napoletano

  • 10 Persone
  • 240'
  • Ingredienti

    • 1 kg di pomodori pelati Graziella
    • 1 bottiglia di passata Graziella
    • 500 gr di carne di manzo (tagli anteriori per lunghe cotture)
    • 200 gr di costolette di maiale
    • 200 gr di cipolle rosse (meglio se di Tropea)
    • 30 gr di lardo
    • 10 gr di pinoli
    • 20 gr di uvetta
    • 1 spicchio di aglio
    • prezzemolo q.b.
    • 30 gr di olio evo
    • 30 gr di formaggio pecorino grattugiato
    • 2 bicchieri di vino rosso
    • un pizzico di noce moscata
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione

    Stendi la carne su un piano e battila per ammorbidirne la fibra. Farciscila con piccoli, uvetta, pecorino aglio tritato, prezzemolo, una spolverata di sale e pepe: arrotolala e legala con lo spago.
    Affetta sottilmente la cipolla e falla appassire nell’olio. Aggiungi la carne e falla rosolare a fuoco bene finché non sarà ben sigillata.
    Versa il vino e lascialo evaporare.
    Aggiungi passata e pelati.
    Abbassa la fiamma al minimo e copri la casseruola lasciando il coperchio leggermente sollevato per lasciare fuoriuscire il vapore.
    Il ragù deve “pippiare” (ossia cuocere lentamente) per almeno 4/5 ore.
    Durante questo tempo mescola ogni tanto e se il sugo appare un po’ secco aggiungi un po’ di acqua.
    Verso fine cottura regola di sale e aggiungi alcune foglie di basilico spezzettate a mano. Il ragù sarà pronto quando il suo colore sarà molto scuro e lucido e la sua consistenza molto densa.
    In casa Graziella si dice che “la cucchiarella” (il cucchiaio di legno) deve reggersi da sola in piedi nella pentola!
    Il ragù napoletano è una salsa utilizzata per condire la pasta esattamente come il ragù bolognese, ma le sue caratteristiche sono molto diverse. La carne non è macinata, ma cotta in pezzi grossi, tagliati a mo’ di bistecca e farciti con diversi ingredienti: la carne utilizzata può essere accompagnata da un contorno di verdura ed servita come secondo piatto.

    I consigli di Graziella


    Scegli il giusto tempo di cottura

    Ogni ricetta ha i suoi tempi, proprio come ogni prodotto ha il suo grado ottimale di cottura. Avere cura di scegliere il giusto ingrediente e lavorarlo nel modo ottimale vi consentirà di gustarne il sapore autentico e beneficiare al meglio delle sue proprietà.
    Passata e polpa non necessitano di lunghe cotture, anzi danno il meglio se scaldate brevemente!

    Conserva il tuo pomodoro al meglio

    Il pomodoro in conserva è uno degli indispensabili della nostra cucina: in dispensa non può mai mancare!
    Fai scorta e conserva con cura le confezioni per assicurarti un prodotto sempre ottimo: i nostri pomodori sono raccolti e trasformati ancora freschissimi, potrai preparare quando vuoi ricette sane e gustose.

    Fai la prova a crudo

    Apri una confezione, prendi un cucchiaio e assaggia il nostro pomodoro.
    Gusto, colore, consistenza e profumo sono la miglior garanzia di qualità.
    Lasciati conquistare dalla dolcezza al primo assaggio e immagina quanto Graziella possa essere preziosa per rendere uniche le tue ricette.

    Scopri i prodotti e acquistali!

    Scopri i prodotti utilizzati in questa ricetta e acquistali subito!

    In cucina con Graziella

    Scopri tutte le ricette